• Italiano
  • Triestin
  • Slovenski
  • English
  • Deutsche
Osmize.com

il portale sulle Osmize della Provincia di Trieste

Località / Frazione / Rione

Contribuisci ad Osmize.com

Osmiza Coretti

Homepage >> Longera >> Coretti

Prossima apertura: 26/10/2018 - 04/11/2018

Le date di apertura sono soggette a variazioni. Vi consigliamo di contattare l'osmiza per verificarne l'apertura

Visto che adibire la casa ad osmiza era piuttosto complesso, i Coretti sfruttano la possibilità di essere ospitati nei locali di proprietà della cooperativa di Longera e Cattinara, ora praticamente un circolo, mentre prima vecchia osteria nonché bar sociale. Il Signor Ivan, coadiuvato dai figli Damijan e Marijan più altri quattro familiari, decide a giugno 2011 – dopo alcuni lavori di riqualificazione del locale – di far nascere questa nuova attività, unico modo per smerciare tutto il vino prodotto. Le vigne si trovano a Longera stessa ed i Coretti si dànno molto da fare al fine di tenere uno standard qualitativo molto alto, sia per quanto riguarda il bere che il mangiare. Da provare l’ombolo con olio al grana, altrimenti la scelta va dal prosciutto crudo, l’ossocollo, il salame, le salsicce secche, la pancetta, al formaggio (da un'azienda di Basovizza), le olive e i pomodorini sott’olio. I vini sfusi sono la Malvasia (bianco) ed il Refosco (rosso), mentre in bottiglia si possono avere la Vitovska o la Malvasia “barricata” (2 mesi); novità di quest'anno è l'estensione della scelta anche al Merlot. Una simpatica nota finale è costituita, nello spirito giovanile e all’avanguardia, la festa di fine ottobre denominata “Hallovin” – a richiamare la nota celebrazione americana – dove gli avventori potranno gustare il vino nuovo con le castagne!

Date di apertura:

  • 26/10/2018 - 04/11/2018
  • 01/06/2018 - 10/06/2018
  • 14/04/2018 - 25/04/2018
  • 30/03/2018 - 08/04/2018
  • 18/03/2018 - 25/03/2018
  • 02/03/2018 - 11/03/2018

Osmize.com - Tutti i contenuti inseriti sono coperti da Copyright © 2018 - Realizzato da Gianluca Benedetti e Maurizio Ciani